fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La domanda dovrà essere presentata entro il 6 ottobre. I pretendenti dovranno seguire un corso di formazione e successivamente sostenere un esame

comune pittatoIl Comune di Nocera Inferiore cerca 50 ispettori ambientali volontari.

In data odierna sul sito ufficiale dell’Ente è stato pubblicato il bando, col modello da dover inviare rigorosamente compilato e firmato entro e non oltre le ore 12 del 6 ottobre. Sarà possibile far pervenire all’ufficio protocollo la domanda di iscrizione, con documento di identità allegato, tramite pec, tramite raccomandata o con consegna a mano. I candidati dovranno seguire un corso di formazione di 36 ore che verterà sulle seguenti materie: gestione dei rifiuti in Campania e nel Comune di Nocera Inferiore; riferimenti normativi di carattere nazionale e regionale; regolamenti comunali; figura dell’Ispettore Volontario Comunale; procedimento amministrativo; obblighi di riservatezza e tutela della privacy; abbandono di rifiuti da parte di ignoti su aree pubbliche e private; legge 689/1981; tecniche di comunicazione e modalità di relazione col pubblico; codice di comportamento; lezioni pratiche.

boom indirizzo

A seguire gli ammessi, ovvero coloro che avranno seguito un monte ore di lezione pari a 28 ore e 48 minuti, dovranno sostenere un esame suddiviso in una prova scritta e una prova pratica.
Clicca QUI per scaricare il bando completo;
Clicca QUI per scaricare il modello da inviare per la candidatura.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca