fbpx

Le operazioni sono state guidate dalla Guardia di Finanza, che ha anche denunciato un 27enne marocchino per percosse, immigrazione clandestina e uso di hashish

gdf posto di bloccoProseguono in Campania i controlli della Guardia di Finanza mirati alla repressione del fenomeno del contrabbando di sigarette.

Nella scorsa settimana le Fiamme Gialle hanno arrestato in flagranza di reato Matteo Orilia e Vincenzo Abate, entrambi già noti alle forze dell’ordine, in quanto ritrovati in possesso di 30 chili di bionde suddivisi in 150 stecche e nascosti a bordo di un’Opel Astra.
gdf sigarette salernoNell’ambito di una serie di perquisizioni all’interno del mercato rionale di via Piave a Salerno sono stati sequestrati altri due chili di sigarette illegali, trovate in possesso di una donna che già nelle settimane precedenti era stata sorpresa mentre le distribuiva ad alcuni “clienti” occasionali.
In provincia di Napoli, più precisamente nei quartieri Soccavo e Pianura e a Torre Annunziata, i finanzieri hanno rinvenuto ben 280 chili di bionde di contrabbando (tra Marlboro Gold, Marlboro Rosse, Compliment,MNinsk e Winston Blue ) e tratto in arresto un 34enne di Mugnano e un 31enne di Napoli, anche in questo caso già gravati da precedenti specifici.
gdf sigarette napoliNel quartiere San Lorenzo, i Baschi verdi, hanno anche denunciato un 27enne di origine marocchina per percosse ad una giovane, immigrazione clandestina e uso personale di hashish. Lo stesso, peraltro, è risultato recidivo per maltrattamenti e già destinatario di tre ordini di rintraccio per espulsione emessi dal Questore di Torino. Sempre nel capoluogo, presso la stazione ferroviaria, le unità cinofile del Gruppo Pronto impiego, coadiuvate dal cane “Jacqueline”, hanno denunciato un 22enne di San Giuseppe Vesuviano trovato in possesso di oltre 200 grammi tra hashish e marijuana.

boom indirizzo