fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La gestione, che comprende anche attività di riqualificazione e ammodernamento, sarà concessa per un periodo di 5 anni. Il Comune disporrà del 10% delle ore di potenziale utilizzo dell'impianto, 20% alle altre associazioni sportive locali

campo sportivo piedimonteIl Comune di Nocera Inferiore, con apposita determina dirigenziale, ha reso noto di aver affidato la gestione dell'impianto sportivo di Piedimonte all'ASD Alfaterna, compresa attività di riqualificazione o ammodernamento, per un periodo di 5 anni.

Come si legge nella determinazione, la realizzazione degli interventi previsti nel progetto ed eventuali integrazioni, presentati in sede di gara, dovranno essere opportunamente approvati dall’UTC ed effettuati sotto la direzione ed il controllo degli uffici tecnici comunali. Per l’utilizzo degli spazi di propria competenza, l'associazione sportiva provvederà a determinare di norma liberamente le tariffe ed i prezzi di accesso, astenendosi da qualsiasi genere di discriminazione, ed è tenuta ad esporli all’interno dell’impianto in luogo visibile al pubblico, dandone opportuna comunicazione al Comune. L'Ente disporrà del 10% delle ore di potenziale utilizzo dell’impianto per attività promosse dallo stesso o dagli istituti scolastici presenti sul territorio. Le associazioni sportive locali, anche diverse da associazioni sportive dilettantistiche, per la promozione dello sport, disporranno dell’utilizzo della struttura nel limite massimo del 20% delle ore di potenziale utilizzo dell’impianto. Tutti i costi e gli oneri di gestione della struttura affidata, compresi i servizi di manutenzione, pulizia e spese utenze (bollette energia elettrica, gas, climatizzazione, acqua, telefono) saranno a carico dell'ASD Alfaterna.

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca