fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

I fatti risalgono allo scorso mese di marzo e il provvedimento è stato eseguito questa mattina dagli agenti del Commissariato di Battipaglia

Polizia genericaTentarono di rapinare denaro a una donna extracomunitaria Umberto Guarracino e Rita Guidi, due conviventi residenti a Battipaglia condannati agli arresti domiciliari.

I fatti risalgono allo scorso mese di marzo, quando la parte offesa denunciava di essere stata minacciata mediante l'uso di un coltello e di una presunta arma da fuoco. Solamente le urla di una conoscente, evitarono che la rapina si concretizzasse. Le successive indagini, svolte anche con l'acquisizione di registrazioni estrapolate da sistemi di video sorveglianza presenti nei pressi dell'abitazione della donna, hanno permesso di documentare l'arrivo e la fuga di due malviventi, identificati anche dagli abiti che indossavano e condannati alla pena che da oggi iniziano a scontare.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca