fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

L’ennesimo episodio di cronaca nera nella città capofila dell’Agro si è verificato nella scorsa notte. Sul posto Polizia e Carabineri

via napoli colpi pistolaDue colpi di pistola sono stati esplosi all’indirizzo dello studio legale degli avvocati Mario Della Porta, Vincenzo Pinto, Vittorio Villani, Domenico Avagliano, Francesco De Prisco e Gaetano Sole (gli ultimi tre ex assessori rispettivamente dei Comuni di Roccapiemonte, Nocera Inferiore e Nocera Superiore) situato in via Napoli, a Nocera Inferiore.

Dalle testimonianze raccolte sul posto l’episodio si sarebbe verificato nella scorsa notte intorno alla quattro. Gli avvocati si sono accorti dell’accaduto soltanto nel tardo pomeriggio di oggi e hanno immediatamente allertato Carabinieri e Polizia, che si sono recati immediatamente sul posto per verificare la dinamica dei fatti e avviare le indagini. Dalle prime ricostruzioni i due proiettili sarebbero stati esplosi da distanza piuttosto ravvicinata contro il portoncino di ingresso, senza provocare grossi danni. Uno dei due bossoli è stato ritrovato dietro al vaso di una pianta posta nelle vicinanze del punto di accesso allo studio legale.
bossoli portone via napoliSi tratta dell’ottavo episodio di cronaca nera che si verifica dall’inizio dell’anno nella città capofila dell’Agro; l’ultimo, in ordine di tempo, si era verificato il 21 aprile quando una bomba carta aveva danneggiato le vetrine di un ristorante in via Papa Giovanni XXIII.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca