fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Alcuni passanti hanno cercato di rincorrere l'uomo, il quale per sfuggire al linciaggio è caduto mentre era aggrappato ad un balcone, finendo rovinosamente con il capo sull'asfalto. Secondo alcuni, però, il giovane non avrebbe avuto brutte intenzioni

angri folliaPomeriggio di follia ad Angri, con carabinieri e ambulanza in piazza, a causa di un uomo che ha letteralmente scatenato il panico.

Da una prima ricostruzione, il giovane avrebbe tentato di prendere una bimba dal passeggino mentre era in compagnia della madre, che a quel punto avrebbe inevitabilmente gridato attirando le attenzioni dei presenti. Qualcuno di questi ha rincorso l'uomo, il quale nel tentativo di saltare su un balcone per evitare il linciaggio sarebbe caduto rovinosamente sbattendo la testa. Secondo altre versioni, l'obiettivo del ragazzo non era la bimba bensì la borsa della madre, mentre per alcuni passanti avrebbe urtato il passeggino involontariamente mentre correva, senza cattive intenzioni. Sul posto sono immediatamente giunti i Carabinieri e i soccorritori del 118. I militari hanno evitato che il giovane venisse assalito dalla folla che circondava l'ambulanza, prima di trasferirlo in ospedale a causa di una vistosa ferita alla testa. Indagano le forze dell'ordine.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca