fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

Questa mattina una delegazione del Battaglione Trasmissioni “Vulture” ha donato uova pasquali ai piccoli pazienti dell’ospedale di Nocera Inferiore

uova ospedale esercitoQuesta mattina una delegazione della caserma “Libroia” di Nocera Inferiore, guidata dal tenente colonnello Vincenzo Pepe, comandante del battaglione trasmissioni “Vulture”, si è recato presso l'ospedale “Umberto I” per donare alcune uova di cioccolato ai piccoli degenti del reparto di pediatria.

Le uova donate sono state acquistate su base volontaria dal personale dell’Esercito nell’ambito dell’iniziativa di beneficenza della Onlus Enea (European Neuroblastoma Association), con il patrocinio dello Stato Maggiore Difesa, volta a sostenere la ricerca scientifica per sconfiggere il Neuroblastoma.
La delegazione militare è stata accolta dal responsabile dell’unità operativa complessa di pediatria, dottoressa Rosanna Di Concilio e dal direttore sanitario dottor Maurizio D’Ambrosio.
uova umberto iDurante l’incontro, il Tenente Colonnello Pepe ha sottolineato come l’iniziativa benefica sia stata fortemente voluta da tutto il personale del “VULTURE” che, nell’approssimarsi della Santa Pasqua, ha voluto regalare un momento di allegria ai bambini e alle loro famiglie. Nel contempo, ha rivolto un profondo ringraziamento a tutto il personale sanitario che con amore e professionalità si prende cura quotidianamente di questi piccoli pazienti.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca