fbpx

Nella scorsa notte esploso un proiettile contro un mezzo di lavoro della ditta. Il primo cittadino di Nocera Inferiore: «Chiederemo un incontro in Prefettura con le forze dell’ordine»

lavori via napoli1Scatta ancora l’allarme sicurezza a Nocera Inferiore.

Nella scorsa notte un colpo di pistola è stato esploso contro il cantiere di via Napoli. Più precisamente a essere colpito dall’atto intimidatorio un mezzo di lavoro della ditta incaricata di eseguire i lavori di riqualificazione della zona, tra i quali c’è anche la nuova pista ciclabile.
«Il progredire di episodi simili ci allarma notevolmente – ha sottolineato il sindaco Manlio Torquato - ci preoccupa ulteriormente in ragione della pioggia di finanziamenti e dei relativi  appalti che, di qui a breve, al termine del mio mandato, arriverà in città, grazie ai fondi del PNRR acquisti o acquisendi da questa Amministrazione, e che troveranno futura gestione al termine della tornata elettorale.
torquato21 1In questa direzione di massima attenzione vanno anche le parole del Ministro per il sud, onorevole Carfagna e della Procura Distrettuale Antimafia delle scorse settimane, giustamente preoccupata per gli appetiti criminali e del loro possibile interessamento agli appalti pubblici. In ragione di ciò e al fine di preventivare, fin da subito, ogni miglior azione a tutela della legalità, l'Amministrazione avvierà mio tramite una richiesta di incontro presso la Prefettura, anche con le Forze dell'Ordine. La finalità è quella di avviare ogni possibile azione concertata e preventiva di tutela  dell'interesse pubblico della sicurezza e della legalità
».

conflitti in famiglia