fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La Guardia di Finanza ha individuato un deposito clandestino di sigarette. Nei guai due persone, un 59enne foggiano e un 55enne campano

gdf siga contrabbandoImportante operazione volta a contrastare il contrabbando di sigarette da parte della Guardia di Finanza, che ha arrestato un 59enne di Foggia e denunciato un 55enne di Napoli, dopo aver sequestrato un deposito clandestino che conteneva quasi 120kg di “bionde”.

La prima operazione è iniziata dopo che i finanzieri hanno notato un’auto con un telo nero che copriva i sedili posteriori. Dopo un breve pedinamento il mezzo è stato fermato per un controllo e sono stati ritrovati 100 kg di sigarette tra “Rothmans”, “Winston Blu”, “Winston Rosse”, “Chesterfield Rosse”, “Marlboro Gold”, “Marloboro Rosse”, “Richmont Blu”, destinate ad alimentare le piazze partenopee.
 La seconda operazione è stata condotta dai “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego Napoli  i quali hanno sorpreso un soggetto che, mentre usciva dal portone di casa, aveva tra le proprie mani diversi pacchetti di Tabacchi Lavorati Esteri. I finanzieri, dopo aver effettuato una perquisizione dell’immobile, hanno sequestrato 17 kg. di sigarette di contrabbando e un locale adibito a deposito, tra l’altro di difficile individuazione poiché ricavato in un sottoscala chiuso a chiave mediante una porta di ferro.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca