fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La vittima, Anna Borsa, lavorava in un negozio di parrucchiere in via Tevere. È stata raggiunta da un colpo di pistola. Ferito il suo attuale compagno

anna borsaUna vera e propria tragedia si è consumata questa mattina a Pontecagnan.

Anna Borsa, una ragazza di 30 anni, è stata uccisa da un colpo di pistola esploso dal suo ex fidanzato all’interno del negozio di parrucchiere presso il quale la giovane lavorava. Ferito anche un uomo, attuale compagno della vittima. Stando a quanto raccontato da una testimone l’uomo, A.E.  le sue iniziali, da mesi infastidiva Anna nel tentativo di riprendere una relazione ormai giunta al capolinea e si sarebbe presentato all’interno del salone già in altre occasioni. Dopo essersi allontanato dal luogo del delitto è stato pizzicato dagli agenti della Polizia di Eboli che vagava in evidente stato confusionale su un'area di servizio dell'A2 all'altezza di San Mango Piemonte.
Incredulità in città e in tutta la provincia di Salerno; il sindaco di Pontecagnano Giuseppe Lanzara ha istituito una giornata di lutto cittadino; questa sera si svolgerà una “Fiaccolata per Anna”, per lanciare un messaggio forte e chiaro contro tutte le donne vittime di violenza.

conflitti in famiglia

 

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca