fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L'uomo è stato notato dai carabinieri per il suo fare sospetto, seguito e bloccato a via Roma. Il sindaco Manlio Torquato esprime soddisfazione per l'opera dei militari
È stato arrestato dai carabinieri ieri sera in piazza del Corso il 47enne di Cava de' Tirreni che è stato trovato con una pistola con matricola abrasa e pronta a far fuoco.

L'uomo, già noto alle forze di polizia, era stato notato aggirarsi con movenze sospette nella zona di piazza del corso. È stato bloccato lungo la via Roma e sottoposto a perquisizione personale che ha consentito il rinvenimento del materiale sequestrato.
Ieri sera, tra l'altro, era presente in città un importante dispiegamento di forze dell'ordine: probabilmente a causa dei recenti fatti criminali verificatisi in città e per sorvegliare l'andamento della movida.

conflitti in famiglia


Ora l'uomo dovrà spiegare perché si trovava a Nocera e per di più armato. Il sindaco Manlio Torquato sull'episodio ha commentato: «Esprimo ancora una volta soddisfazione e apprezzamento per l'eccellente lavoro della Reparto territoriale e Comando dei Carabinieri di Nocera Inferiore, alla guida del tenente colonnello Di Gangi, per la recente operazione portata a termine con il fermo di un soggetto munito di arma da fuoco bloccato nelle centrali vie di Nocera Inferiore. L'amministrazione comunale è al fianco delle forze dell'ordine così come la città di Nocera, che rappresenta, sostenendole incondizionatamente per il lavoro che svolgono a tutela della legalità e dell'ordine e della sicurezza pubblica».
Ulteriori accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri sull'arma sequestrata, al fine di verificarne la provenienza e l'eventualità che essa sia stata precedentemente utilizzata in azioni delittuose.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca