fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

Una banda di ragazzi ha scatenato una rissa con un pretesto; diversi i giovani coinvolti. Ferito un Carabiniere

Polizia genericaAncora violenza gratuita nella movida del fine settimana in provincia di Salerno.

Dopo i due episodi che si sono verificati a Nocera Inferiore, nella scorsa notte il teatro della rissa è stato Cava de’Tirreni. Tre giovani si sono avvicinati ad una comitiva di persone che se ne stava tranquilla al Borgo Scacciaventi e con un pretesto hanno scatenato una rissa, alla quale hanno preso parte un’altra decina di persone armate di spranghe e mazze da baseball. Ne è venuta fuori una zuffa violenta, nella quale sono rimaste ferite diverse persone, tra cui un Carabiniere che si trovava sul posto per caso e per fuori servizio. I malviventi si sono dileguati all’arrivo delle forze dell’ordine, che ora indagano in diverse direzioni per risalire ai responsabili, che potrebbero anche essere gli stessi già identificati per i fatti di venerdì scorso nel centro di Nocera Inferiore.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca