fbpx

Gasolio, abiti, scarpe, borse e panettoni donati ai Vigili del Fuoco di Caserta, alla Caritas di Salerno e all'Eremo di Camaldoli. Un momento di vicinanza alle comunità

Panettoni, abbigliamento e gasolio: sono questi i doni che il Babbo Natale della Guardia di Finanza di Napoli e Salerno ha deciso di portare a chi ne ha più bisogno.


I primi beneficiari, ad opera delle Fiamme Gialle di Napoli, sono stati i Vigili del Fuoco di Caserta e la congregazione religiosa dell’Eremo dei Camaldoli di Visciano, a Napoli cui sono stati donati 2.000 litri di gasolio frutto di precedenti sequestri.gdf vvff
I militari della Guardia di Finanza di Salerno, invece, sono arrivati panettoni, borse e scarpe, anche questi frutto di sequestri, che sono stati consegnati alla Caritas. L'operazione è stata resa possibile grazie alle autorizzazioni concesse dai Tribunali competenti.

conflitti in famiglia