fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Tra Salerno e provincia le forze dell’ordine saranno più attive sui mezzi di trasporto e nei luoghi dove si crea assembramento. In campo anche la Capitaneria di Porto

green passL’avvicinarsi delle festività natalizie impone controlli più serrati, soprattutto in materia di green pass.

Lo ha disposto il Prefetto di Salerno Francesco Russo, che ha ordinato controlli a campione che si orienteranno su due direttrici principali. Da un lato si guarderà ai mezzi di trasporto pubblico locale, dove la capienza è ridotta all’80% ed è sufficiente il green pass base; dall’altro lato verranno presidiati i luoghi della movida, che saranno ancor più affollati viste le manifestazioni organizzate per il Natale. In questo caso l’occhio sarà ai locali dove da lunedì entrerà in vigore l’obbligo di possedere il green pass rafforzato. Scenderanno in campo anche la Capitaneria di Porto e la Polizia di Frontiera marittima, che si occuperanno dei controlli all’interno dell’area portuale, sia per gli utilizzatori dei mezzi di trasporto marittimo che per gli esercizi pubblici presenti in zona.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca