fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Completato il sequenziamento sulla famiglia del "paziente zero" di Caserta, tornato dal Mozambico. De Luca: "Seguiremo con la massima attenzione questo caso"

tampone coronavirusSalgono a quattro i casi di positività alla variante Omicron del Covid-19 rilevati in Campania. Oltre al manager casertano rientrato dal Mozambico l'11 novembre, hanno contratto il virus anche la moglie e i suoi due figli, di 9 e 12 anni.

Nell'ambito dell'attività di sorveglianza Covid della Regione Campania, è stato completato infatti questa mattina il sequenziamento relativo al paziente campano proveniente dall'Africa australe e ai contatti diretti avuti al suo rientro in Italia. Con lui, sono risultati positivi alla nuova variante B.1.1.529, anche i suoi familiari, ma non la madre e la suocera, come si era inizialmente ipotizzato. Il sequenziamento in tempi rapidi è stato possibile grazie a strumenti che con tecnologia NGS, di cui è dotato il laboratorio dell’ospedale Cotugno, che consentono di processare e valutare il genoma virale in toto nel giro di 24 ore. I 4 pazienti presentano sintomi lievi a conferma dell'azione prodotta dal vaccino.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca