fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Accertata una sequenza riconducibile alla nuova variante del Coronavirus. Tracciamento per tutti i contatti dell'uomo di Caserta e della sua famiglia: positivi anche la moglie, la madre, la suocera e i due figli

covidDopo la conferma del primo caso di variante Omicron in Italia, sono scattati test e tracciamenti per i 113 passeggeri che erano a bordo del volo, proveniente dal Sudafrica e atterrato a Fiumicino l'11 novembre, sul quale ha viaggiato il dipendente dell'Eni di Caserta risultato contagiato.

Oltre a lui, sono risultati positivi i due figli, la moglie, la madre e la suocera, tutti con sintomi lievi. Dopo un altro viaggio di lavoro di pochi giorni fa, con un volo atterrato a Malpensa di ritorno dal Mozambico, è stata riscontrata la positività al Covid, in particolare alla nuova variante Omicron, come si è scoperto oggi dopo aver sequenziato il virus. Poi è rientrato a Caserta mettendosi in isolamento. In isolamento precauzionale sono finite anche le due classi dei figli, proprio per permettere il tracciamento di tutti i contatti del nucleo familiare. Nel frattempo i laboratori stanno analizzando anche il virus emerso dai tamponi dei cinque parenti contagiati, per capire se si tratta di Omicron.

conflitti in famiglia

Stretta, intanto, del ministero della Salute che - il giorno dopo aver bloccato i voli da 7 Paesi dell'Africa meridionale - ha sollecitato le Regioni a rafforzare il tracciamento dei passeggeri giunti dalle zone a rischio. Il ministro Speranza ha spiegato però che "non sono previste nuove misure". Ma ora in tutta Italia - dopo Belgio, Germanie e Inghilterra - cresce la paura per la variante Omicron. Più tranquille, invece, le parole di Angelique Coetzee, presidente della Associazione dei medici del Sudafrica: "La variante dà sintomi lievi".

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca