fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il primo cittadino invoca maggiori controlli in città per i numerosi furti all’interno degli appartamenti. Nelle scorse settimana l’allarme era scattato a Cava e Nocera

cosimo ferraioli angriUna serie di furti all’interno di appartamenti del centro e della periferia hanno fatto scattare l’allarme ad Angri, al punto da indurre il sindaco Cosimo Ferraioli a scrivere una lettera al Prefetto.

Nella missiva inviata questa mattina dal primo cittadino della città di San Giovanni è richiesta una riunione urgente al fine di intensificare i controlli sull’intero territorio. Negli ultimi mesi, in effetti, episodi delinquenziali si sono verificati in tutto l’Agro, senza risparmiare neppure la Valle Metelliana. A Cava e Nocera Superiore qualche settimana fa erano state prese di mira abitazioni in periferia, con ingenti danni per i proprietari e bottini allettanti per i malviventi. In diverse zone alcuni cittadini avevano addirittura pensato di organizzare una sorta di ronda di controllo, con l’obiettivo di tutelare le proprie proprietà in assenza di fattiva presenza delle forze dell’ordine, soprattutto in orari notturni.   

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca