fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L'accordo è stato siglato dal sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, e da Alfonso Vicidomini, presidente del consorzio di imprenditori. Il primo cittadino: "Un progetto che guarda lontano"

convenzione coifimÈ stata firmata questa mattina la convenzione tra il Comune di Nocera Inferiore e la Coifim, il consorzio degli imprenditori di Fosso Imperatore.

Il documento è stato sottoscritto nella sala Giunta del Comune dal sindaco Manlio Torquato e da Alfonso Vicidomini, presidente dell'ente che raggruppa le imprese dell'area industriale. A Palazzo di Città presenti anche la Segretaria Generale dottoressa Ornella Famiglietti, il dirigente del Settore Territorio e Ambiente ingegnere Gerardo Califano, gli assessori Antonio Franza, Mario Prisco e Raffaele Stella, membro del direttivo Coifim con delega ai rapporti con il Comune. "La firma di questa mattina - ha commentato Torquato - porta a compimento un progetto di sviluppo economico che guarda lontano. Un percorso non semplice che ha visto questa amministrazione perseguire con costanza l’ obiettivo per lo sviluppo industriale di Nocera e dell’Agro". Parole di soddisfazione anche per Vicidomini: "È stato raggiunto un accordo importante. Il presupposto per l’inizio di un percorso di sviluppo e di dialogo per la costruzione di un obiettivo comune".

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca