fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

Saranno 20 in totale, divisi in diversi punti della città. Torquato: «È dovere di ogni cittadino conferire correttamente e informarsi sulle pratiche da seguire»

oli esaustiVenti nuovi raccoglitori per gli oli esausti saranno a breve stati installati a Nocera Inferiore dalla LEM, la società che si occupa del servizio di raccolta.

In alcune punti della città (via Tramontano, via Pucci, via Giovio, piazzetta Cicalesi, via Pentapoli, via Amato, via Vitolo, via Grimaldi, Villanova, via Siciliano, via Iovine) si è già provveduto a rimpiazzare i raccoglitori obsoleti.
«L’attenzione verso le tematiche della sostenibilità ambientale dipende anche dalle piccole cose – ha sottolineato il sindaco Manlio Torquato - conferire correttamente ed informarsi sulle giuste pratiche da seguire è un dovere di ciascun cittadino. Ringrazio l'assessore  uscente ingegner Fasanino per questo lavoro che trova finalmente realizzazione».

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca