fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L’uomo è stato individuato grazie all’impianto di videosorveglianza comunale. Qualche giorno fa gli stessi agenti avevano sequestrato un autocarro che trasportava materiale ferroso

tombinoGli agenti della Polizia Locale di Scafati, all’esito di una certosina attività investigativa, hanno individuato e denunciato un soggetto ritenuto responsabile di un furto di tombini messo a segno nei giorni scorsi nei pressi del cimitero cittadino.

L’uomo in questione è stato identificato grazie ai video registrati dall’impianto di videosorveglianza comunale presente nella zona, che ha immortalato il soggetto denunciato mentre rubava un tombino, inconsapevole di essere ripreso. Qualche giorno fa gli stessi agenti del comandante Salvatore Dionisio avevano fermato, in prossimità del cavalcavia D’Amaro, un autocarro che trasportava materiale ferroso, procedendo al sequestro del veicolo e alla denuncia in stato di libertà del conducente, il quale non era stato in grado di fornire la documentazione attestante la provenienza del carico.

                         

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca