fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La Guardia di Finanza, con l'usilio del labrador antidroga Fabry, ritrova nell'auto di due giovani oltre un chilo di cocaina. Sequestrati anche auto e tre cellulari
Avevano oltre un chilo di cocaina nascosto nell'auto i due ragazzi originari di Sanremo arrestati a Mercato San Severino dai militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Scafati.

A scovare la droga il labrador Fabry, cane anti-droga in servizio presso la Compagnia.
È successo in prossimità della barriera autostradale di Mercato San Severino, dove i militari hanno fermato una Fiat “Punto” di colore bianco, a bordo della quale si trovavano i due ragazzi.
Alla vista della pattuglia, la coppia si è subito mostrata agitata, motivo per cui gli operanti hanno immediatamente proceduto ad un accurato controllo del veicolo, anche con l’ausilio di un’unità cinofila.carcere salerno
Ed è proprio grazie al fiuto del cane anti-droga Fabry che, nel corso dell’ispezione, è stato rinvenuto, all’interno dell’abitacolo, un involucro sospetto.
Oltre alla droga, sono stati sottoposti a sequestro l’auto e tre cellulari, nella disponibilità dei soggetti fermati, che, su disposizione del P.M. di Nocera Inferiore, sono stati tratti in arresto e tradotti presso le Case circondariali di Fuorni e di Ariano Irpino.
L'arresto di entrambi, su richiesta del Pubblico Ministero, è stato convalidato dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca