fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Si è discusso della piattaforma web S.I.N.O.P nata con l’idea di effettuare controlli in tempo reale e tutelare i lavoratori

prefettura di salernoSi è svolto in mattinata, presso la sede della Prefettura di Salerno, un incontro operativo volto ad attuare l’“Accordo organizzativo per la sicurezza nei cantieri e il contrasto al lavoro nero”, sottoscritto lo scorso 8 luglio con Ispettorato Territoriale del Lavoro, l’ASL, le Direzioni Provinciali di INPS e INAIL, Associazione Costruttori Edili (ANCE), ANCI Campania, Cassa Edile, Ordini professionali di Ingegneri, Architetti e Geometri, Organizzazioni sindacali di categoria Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea-Cgil e, per adesione, Questura, Comando provinciale dei Carabinieri, Comando provinciale della Guardia di Finanza.

La riunione ha avuto ad oggetto la presentazione della piattaforma telematica S.I.N.O.P. (Sistema Inserimento Notifiche Preliminari), alla presenza del Prefetto Francesco Russo e dei rappresentanti delle categorie firmatarie dell’accordo.
La piattaforma web è dedicata al comparto edile e consente di mettere a fattor comune le informazioni relative ai cantieri pubblici e privati, creando in tal modo un database utile per gli organi di controllo e gestione. L’avvio della piattaforma consente di fare un importante passo operativo verso l’obiettivo di mettere in campo azioni concrete per la tutela della sicurezza del lavoro, il contrasto al “sommerso” e allo sfruttamento nel comparto edile.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca