fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Sarà possibile vaccinarsi dal medico curante, dal pediatra di libera scelta o nei centri vaccinali distrettuali. Ecco le categorie a cui la dose sarà offerta gratuitamente

vaccino antinfulenzaleInizia oggi nei comuni aderenti all'Asl Salerno la campagna di vaccinazione antinfluenzale, promossa con l’obiettivo di ridurre le complicanze dell’influenza stagionale e di facilitare la gestione dei casi sospetti Covid.

Il vaccino sarà offerto gratuitamente a tutti i soggetti di età pari o superiore a 60 anni, ai bambini di età compresa tra 6 mesi e 6 anni, ai soggetti a rischio tra i 7 e i 59 anni, ai familiari di soggetti a rischio, al personale di servizi pubblici, ad adulti con malattie croniche ricoverati presso strutture per lungodegenti, al personale sanitario, alle donne in gravidanza e nel periodo post-partum, ai lavoratori a contatto con animali, ai bambini o adolescenti in trattamento cronico con acido acetilsalicilico e ai donatori di sangue.
Per vaccinarsi ci si potrà recare dal medico di medicina generale, dal pediatra di libera scelta o nei centri vaccinali distrettuali.  

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca