fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

È la proposta del presidente di Confindustria Salerno espessa nella riunione tenuta oggi con rappresentanti di Comune di Salerno, Provincia, Regione, CCIAA. ASI e autorità portuale
Le progettualità infrastrutturali prioritarie per il territorio salernitano, sia quelle in corso di realizzazione e completamento, sia alcune nuove da avviare, che saranno finanziate con le risorse del PNRR e con i fondi di finanziamento di matrice europea.

È questo l'argomento al centro dell'incontro che si è tenuto oggi in Confindustria Salerno. La riunione, promossa dal presidente Antonio Ferraioli insieme al suo delegato alle infrastrutture Agostino Gallozzi, ha visto coinvolti il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli; il presidente della CCIAA di Salerno Andrea Prete; il consigliere regionale della Campania e presidente della IV Commissione (Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti) Luca Cascone; il presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese; il presidente dell’ Autorità Portuale di Sistema del Mar Tirreno centrale Andrea Annunziata e il presidente del Consorzio ASI Salerno Antonio Visconti.
La volontà condivisa è rendere il confronto odierno un tavolo permanente che si riunisca periodicamente per monitorare lo stato di avanzamento delle iniziative previste, mantenendo così alta l’attenzione sul tema delle infrastrutture, fortemente strategico per lo sviluppo del territorio.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca