fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Aveva sottratto ad una vecchina il Gratta e Vinci che questa gli aveva portato per il controllo sulla vincita dandosi alla fuga sul suo scooter. Lo hanno bloccato in aeroporto
I Carabinieri lo hanno arrestato nell'aeroporto di Fiumicino, a Roma, con un biglietto aereo per Fuerteventura, nelle Canarie.


È il tabaccaio che venerdì mattina, nello storico Rione Materdei a Napoli, si era visto consegnare per il controllo sulla vincita un biglietto del Gratta e Vinci da una simpatica 70enne, che non riusciva a credere di aver centrato un colpo di fortuna da 500mila euro.
Il tabaccaio disonesto, dopo un primo controllo del biglietto da parte di un suo dipendente, si era impossessato del tagliando dandosi precipitosamente alla fuga sul suo scooter, lasciando disperata la vecchina.
G.S., 57 anni, queste le iniziali del ladro, è stato abbandonato anche dai figli, che hanno dichiarato non sia lui il titolare della licenza del Monopolio per la vendita dei biglietti che altrimenti avrebbe certamente perso.
Non ancora ritrovato il biglietto, benché tramite i carabinieri sia stata bloccata tutta la serie e quindi non possa essere riscosso.
La cosa sconcertante è che, come dichiarano le autorità, al momento non ci sono provvedimenti nei suoi confronti: potrebbe tranquillamente fuggire all'estero.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca