fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il Comune è stato ammesso al bando per affitti, noleggio di strutture modulari ad uso didattico e interventi strutturali leggeri per un importo di 350mila euro. Si è in attesa per la candidatura presentata per l'adeguamento della palestra del I Istituto Comprensivo

municipio2Nell'ambito delle misure urgenti decretate dal Ministero dell'Istruzione e connesse all'emergenza da COVID-19 per garantire lo svolgimento in presenza delle attività didattiche, l'Amministrazione comunale ha candidato il Comune di Nocera Inferiore a diversi bandi per l'assegnazione di risorse destinate all'edilizia scolastica.

In particolare, al bando per ottenere 23 affitti, i noleggi di strutture modulari temporanee e lavori di messa in sicurezza e adeguamento di spazi e aule di edifici pubblici adibiti ad uso didattico per l’anno scolastico 2021-2022. In questi giorni sono state approvate le graduatorie, suddivise per affitti di locali e relative spese di conduzione, noleggi di strutture modulari temporanee a uso didattico e lavori di cosiddetta “edilizia leggera”. Il Comune di Nocera Inferiore è risultato ammesso per complessivi 350mila euro, di cui 150mila per noleggio di strutture modulari e 200mila per la realizzazione di interventi strutturali o di manutenzione straordinaria di ambienti e spazi. “Un altro importante risultato ottenuto per i nostri istituti scolastici comunali - ha dichiarato l’assessore delegato ai Lavori Pubblici Imma Ugolino - questa Amministrazione ha sempre avuto alta l’attenzione verso l’edilizia scolastica, lo confermano i numerosi finanziamenti ottenuti e gli interventi realizzati. Un plauso all’egregio lavoro svolto dall’ufficio tecnico diretto dall’ingegnere Califano”. Altra candidatura è stata presentata per l’avviso pubblico relativo all’adeguamento funzionale e messa in sicurezza impiantistica delle palestre, delle aree di gioco, di impianti sportivi adibiti ad uso didattico, di mense scolastiche e relativo allestimento. Il Comune, nel caso specifico, si è candidato per la riqualificazione e l’adeguamento strutturale della palestra del I Istituto Comprensivo “Angelo e Francesco Solimena” di via Nola e al momento risulta 67esimo nella graduatoria provvisoria con un progetto pari ad un importo di 350mila euro. Per questo finanziamento si è quindi in attesa dell’esito definitivo. “Il lavoro svolto dall’ Amministrazione e dagli uffici - ha commentato il sindaco Manlio Torquato - ha permesso di raccogliere importanti risultati a beneficio delle strutture scolastiche della nostra città”.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca