fbpx

Le 20 famiglie hanno trovato ospitalità al Covid Residence dell’ospedale del Mare di Ponticelli. Forniti giocattoli e un kit di prima necessità

profughi campaniaQuesta mattina la Regione Campania ha accolto un primo gruppo di 20 famiglie provenienti da Kabul, soprattutto donne e bambini (29 bambini di cui due neonati e 27 donne).

Gli 87 cittadini in fuga dall’Afghanistan hanno trovato ospitalità presso il Covid Residence dell’Ospedale del mare di Ponticelli, rimodulato dall’ASL Napoli 1 Centro proprio per garantire loro il necessario confort e la massima assistenza nel corso del periodo di quarantena. La Protezione Civile ha fornito un kit di prima necessità, capi di abbigliamento e intimo, oltre ad alcuni giocattoli che renderanno più allegra la permanenza ai più piccoli