fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il sindaco della città capofila dell’Agro: «Siamo chiamati a dimostrare la solidarietà con atti concreti»

torquato new1Il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato questa mattina  ha comunicato alla Prefettura di Salerno e ad Anci Campania, la disponibilità della città di Nocera Inferiore ad accogliere i profughi afgani che in fuga dal loro Paese, richiedono supporto umanitario in Italia.

La stessa linea è stata tenuta dalla Regione Campania, che già ieri aveva dato ampia disponibilità ad ospitare i cittadini afgani che dovranno comunque rispettare il periodo di dieci giorni di quarantena previsto dai protocolli antiCovid.
«Siamo chiamati a dimostrare la solidarietà con atti concreti – spiega Torquato - il popolo afgano vive una situazione drammatica che non lascia spazio all’ indifferenza».

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca