fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Succede a Nocera Inferiore in via San Prisco. Gli abitanti del palazzo non trovano una soluzione e si temono episodi di violenza verso l’imbrattatore

portone via san priscoDa un  po’ di settimane a questa parte ritroviamo quasi tutti i giorni delle feci nell’androne del nostro palazzo. Siamo disperati e non sappiamo più cosa fare, anche perché il cattivo odore arriva all’interno delle abitazioni, soprattutto ai primi piani”.

È la denuncia giunta alla nostra redazione da un cittadino di Nocera Inferiore, residente in via San Prisco, nel condominio Padre Pio, palazzina H. Una situazione con la quale è diventato impossibile convivere, al punto che alcuni condomini minacciano iniziative dure, magari a partire da un turno di ronda per scoprire l’identità dell’imbrattatore, che potrebbe essere un drogato o un disagiato, ma anche qualcuno che ha preso di mira il palazzo e, a modo suo, si diverte a fare dispetti ai residenti.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca