fbpx

I militari del Comando provinciale di Napoli hanno intercettato presso un corriere tre pacchi, apparentemente spediti da un'azienda di Melito con falsi documenti
Il Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro presso un centro di spedizione di Frattamaggiore 22 kg di marijuana nascosti in tre pacchi.

Sono stati, in particolare, i finanzieri del Gruppo di Frattamaggiore che hanno individuato, nel corso di un accesso ispettivo presso un corriere, finalizzato al controllo delle spedizioni in giacenza, colli contenenti involucri abilmente confezionati e posti sottovuoto, che custodivano infiorescenze di marijuana.
Una volta analizzata la sostanza e confermata la natura di sostanza stupefacente, le Fiamme Gialle hanno proceduto al sequestro e alla relativa quantificazione.
Recuperati anche un falso rapporto di analisi sulla natura e qualità della merce spedita, nonché la documentazione di accompagnamento, grazie alla quale sono stati individuati mittente e destinatario, quest’ultimo risultato essere una società di Melito di Napoli.
Sono in corso ulteriori indagini.