fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Un diciottenne si è presentato spontaneamente ai Carabinieri per fornire la sua versione dei fatti. È responsabile di ferite da taglio di varia entità ai danni di tre giovani scafatesi

Sono stati individuati in modo tempestivo parte dei protagonisti della rissa che si è verificata ieri sera nell'area del centro commerciale "Plaza" di Scafati.

Ad agire i Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore e della Tenenza di Scafati. Tra le persone identificate un diciottenne di un comune limitrofo, resosi responsabile di ferite da taglio di varia entità ai danni di tre giovani scafatesi (un maggiorenne e due minorenni), il quale, già ricercato dagli investigatori, nelle ore seguenti si è spontaneamente presentato presso gli uffici dei Carabinieri per fornire il proprio contributo alla ricostruzione dei fatti. Il coltello da lui utilizzato nella circostanza è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro. I motivi all’origine della lite, unitamente all’esatta ricostruzione dell’accaduto e all’identificazione degli altri responsabili, sono oggetto di ulteriori indagini.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca