fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L’iniziativa è stata curata dal dottor Roberto Citarella. I colori della bandiera italiana resteranno accesi fino al 2 giugno. Prossimo obiettivo il santuario di Maria dei Miracoli

convento e comune tricoloreIl convento di Sant’Andrea a Nocera Inferiore ieri sera si è illuminato col tricolore.

L’iniziativa curata dal dottor Roberto Citarella, commercialista da sempre attivo nella promozione culturale e sociale della città capofila dell’Agro, prevede che la struttura fondata nel 1563 e destinata ai farti cappuccini sia avvolta dalla luce dei colori della bandiera italiana fino a mercoledì 2 giugno, giorno della Festa della santandreaRepubblica. Successivamente resterà illuminata di bianco.
«Ringrazio per il contributo gli avvocati Mario Alfano e Alessandro Mauriello, chi come Francesco Cuomo della polisportiva Ager Nucerinus ha fattivamente collaborato, l’amministrazione comunale, in particolare l’avvocato Guerritore e l’ufficio tecnico  per il supporto logistico nel montaggio dei fari – ci spiega il dottor Citarella – il prossimo obiettivo che mi sono prefissato è quello di illuminare con luce bianca il santuario di Maria dei Miracoli a Monte Albino.
convento santandrea tricoloreSalvo imprevisti dovremmo riuscirci nell’arco di un mesetto. È motivo di orgoglio vedere illuminati tutti gli edifici che in qualche modo rappresentano la nostra città
». 

foto Roberto Citarella

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca