fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Dalla distanza di due metri tra gli atleti, agli ingessi contingentati, passando per il divieto di fare la doccia: ecco le regole da seguire

palestra covidA lungo attesa e più volte rimandata, anche la riapertura delle palestre è realtà: da ieri infatti è di nuovo possibile allenarsi nelle strutture dedicate pur nel rispetto di determinate misure anti covid-19.

Vediamo quali sono le regole da seguire per riprendere con serenità le attività fisiche in palestra. Innanzitutto gli ingressi saranno contingentati e prima di accedere sarà necessaria la misurazione della temperatura che dovrà essere inferiore ai 37,5°; i nomi degli utenti saranno conservati per almeno 14 giorni. La mascherina ci accompagnerà anche in palestra, la si potrà togliere solo mentre si eseguono gli esercizi: questi ultimi saranno svolti ad almeno due metri di distanza da altre persone. Gli attrezzi dovranno essere costantemente igienizzati e negli spogliatoi bisognerà restare il tempo minimo indispensabile per cambiarsi: è consigliabile, ma non obbligatorio, presentarsi già con gli indumenti adatti alle attività sportive. È inoltre consigliato di lavare e igienizzare frequentemente le mani.
Si dovrà evitare di lasciare in luoghi condivisi con altri, gli indumenti indossati per l’attività fisica che andranno riposti in zaini e borse; si potrà bere da bicchieri monouso o da bottiglie personali. Massima attenzione ai rifiuti potenzialmente infetti come i fazzoletti che dovranno essere sigillati prima di essere gettati. Per ora è ancora vietato l’uso delle docce.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca