fbpx

Organizzato dal consiglio dell'Ordine degli avvocati cittadino prevede quattro appuntamenti, e si svolgerà in modalità remota. Al centro la figura del curatore speciale
Si intitola “Il curatore speciale del minore”, ed è un corso organizzato dal consiglio dell’Ordine degli avvocati di Nocera Inferiore insieme alla Camera minorile di Nocera Inferiore.

Inizia il 20 maggio, e prevede quattro appuntamenti durante i quali interverranno giudici e avvocati esperti della materia. Si tratta di un evento formativo, che si svolgerà in modalità webinar, e che riguarderà tutti gli aspetti più importanti della figura del curatore speciale del minore, nel procedimento minorile, nel procedimento civile, nel diritto internazionale, e come persona offesa nel procedimento penale.
«Il corso – dichiara l’avvocato Germana Pagano, consigliere del consiglio dell’Ordine di Nocera Inferiore, che modererà l’evento - ha lo scopo di contribuire a rafforzare le competenze dell’avvocato che svolge la propria opera professionale nei procedimenti minorili. È il frutto di un lavoro sinergico tra il Consiglio dell’ordine degli avvocati e la Camera minorile di Nocera Inferiore e rientra in un più ampio programma formativo che il Coa, presieduto dall’avvocato Guido Casalino, sta portando avanti in modalità webinar».
«È il primo corso di formazione per curatore speciale del minore organizzato nel nostro Foro – le fa eco l’avvocato Gianfranco Trotta, presidente della Camera minorile di Nocera Inferiore - Insieme al consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Nocera Inferiore abbiamo deciso di organizzare questo corso dando la possibilità ai colleghi di formarsi e conoscere bene le attività che il curatore del minore è chiamato a svolgere, sia nei procedimenti civili, ordinari e minorili, che in quelli penali».