fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Dopo il successo dell'iniziativa di questa settimana nuovo appuntamento con gli abitanti delle perle dei due golfi anche il 23 maggio dalle 9 alle 13 in piazza Giovanni XXIII
di Francesco Li Pira
Continuerà anche domenica prossima, 23 maggio, dalle 9 alle 13, in piazza Giovanni XXIII a Castellammare di Stabia, la possibilità di effettuare gratuitamente, e senza prescrizione medica, un tampone antigenico rapido.

Questo progetto è realizzato col contributo del Distretto Rotary 2100 e vede coinvolti numerosi Rotary Club (l’E-Club Due Golfi, Il Club Costiera Amalfitana, il Club Sorrento e il Club Castellammare di Stabia, club capofila del progetto).
Proprio in vista delle imminenti riaperture e delle vaccinazioni di massa che a ritmo incessante stanno proseguendo, si rende quando mai fondamentale uno screening volto a monitorare la situazione epidemica, nonché a individuare persone asintomatiche. Dell’iniziativa parliamo con il presidente dell’E-club “due Golfi”, Vincenzo Matrone:
- Lei è il presidente del Rotary E-Club Due Golfi, uno dei club partecipanti al progetto. Com’è nata l’iniziativa e qual è l’obiettivo finale?
«Il Rotary presta molta attenzione alla salvaguardia della salute ed è animato da un forte spirito di service. Con questa iniziativa, che rientra nel progetto “Rotary for Covid Free Future”, ci proponiamo di offrire, in un momento così delicato quale quello della campagna vaccinale, uno screening gratuito e volontario con alcune migliaia di tamponi rinofaringei. Mi preme qui ringraziare le Amministrazioni comunali che hanno offerto il loro contributo, la Protezione Civile, la professoressa Claudia Matrone, responsabile del progetto, e il presidente del club capofila Massimo Carosella (R.C. Castellammare). Con questo piccola iniziativa, speriamo di dare anche noi il nostro contributo a debellare il Covid-19 e a ripartire e riaprire in sempre maggiore sicurezza».

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca