fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Nella città dell’Agro la percentuale dei positivi a sette giorni è del 2,87%. Il Comune metelliano ha vaccinato quasi 20mila persone

di Redazione

VAlerioProsegue senza sosta la campagna vaccinale nell’Agro Nocerino-Sarnese e nella Valle Metelliana, grazie al lavoro svolto di concerto tra le varie amministrazioni comunali e i responsabili dei vari distretti dell’Asl Salerno.

A Cava de’Tirreni dal 27 dicembre 2020 al 9 maggio 2021 sono state eseguite 19.644 somministrazioni, col 29% della popolazione che ha ricevuto almeno la prima dose.
Numeri leggermente inferiori a Scafati, dove sono state inoculate 16.906 dosi, di cui 12.066 per la prima somministrazione. È stato vaccinato il 25% della popolazione. Nella città dell’Agro amministrata da Cristoforo Salvati negli ultimi sette giorni sono stati registrati 55 contagiati, su 1441 tamponi processati, con una percentuale di nuovi positivi pari al 2.87%.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca