fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

L'Amministrazione regionale guidata dal governatore De Luca ha diffuso i dati ufficiali per rispondere a quelli ritenuti falsi e pubblicati su testate giornalistiche online e organi di informazione nazionali

di Redazione

vaccinazioni ultraottantenniIn seguito ad alcune polemiche relative ai dati sui vaccinati, la Regione Campania ha pubblicato nel pomeriggio una nota di correzione con i dati ufficiali dell'Unità di Crisi, differenti da quelli diffusi "su siti e organi d'informazione nazionale" i quali sono stati definiti "non rispondenti alla realtà".

I numeri sull'andamento delle vaccinazioni nella regione per categorie, aggiornati a questa mattina, risultato essere quindi i seguenti:
-Personale sanitario e OSS: 214.391 vaccinati (102.793 con seconda dose);
-Altri operatori Asl e AO: 71.364 vaccinati;
-Personale non sanitario: 17.846 vaccinati (8.658 con seconda dose);
-Ospiti Rsa: 5.718 vaccinati (5.718 con seconda dose);
-Over 80 anni: 209.468 vaccinati (74.544 con seconda dose);
-Forze dell'ordine: 22.843 vaccinati
-Personale scolastico: 121.999 vaccinati (1.160 con seconda dose)
-Fascia età 70-79 anni: 11.645 vaccinati

In totale sono quindi 675.274 i cittadini a cui è stata somministrata almeno la prima dose. In percentuale il 57% degli over 80 (32% con seconda dose), il 77% dei soggetti appartenenti al mondo della scuola (1% con seconda dose) e il 78% delle forze dell'ordine.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca