fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Sale a 348 il numero di cittadini metelliani attualmente colpiti dal virus, i guariti sono 91. Boom di contagi nella fascia di età tra i 31 e i 70 anni

servalli1

(foto di repertorio che risale al periodo precedente all'inizio della pandemia)

Sale a 348 il numero di cittadini residenti a Cava de’Tirreni positivi al Covid.

Lo ha comunicato in mattinata il sindaco Vincenzo Servalli, che ha diffuso i dati relativi all’ultimo bollettino diffuso dall’Unità Epidemiologica metelliana. 10 sono le persone attualmente ricoverate in ospedale, 91 i nuovi guariti e 12 i deceduti nella seconda fase della pandemia.
Preoccupazione per il tasso di contagio nella fascia di età tra i 31 e i 70 anni, dove risultano affette dal virus ben 200 persone. Relativamente sotto controllo la diffusione tra i più anziani, con 20 positivi tra i 71 e gli 80 anni e 31 tra gli ultraottantenni. Per i bimbi e gli adolescenti la situazione è così suddivisa: 11 contagiati tra 0 e 5 anni; 12 tra 6 e i 13 anni; 24 tra 14 e 18 anni; 39 tra 19 e 30 anni.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca