fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Giuseppe Giordano, 35 anni, affetto anche da problemi cardiaci, non ha superato il contagio. Lascia un bimbo di 3 anni

di Redazione

giuseppe giordanoMuore a soli 35 anni a Nocera Inferiore in seguito ad un arresto cardiaco. Non ce l'ha fatta Giuseppe Giordano, che da tempo era affetto da patologie cardiache che non gli hanno lasciato scampo.

Era stato infatti operato al cuore durante l'adolescenza e si sottoponeva a controlli continui per questo motivo. Lascia un figlio di soli 3 anni. Sconcerto nella comunità. Giordano aveva anche contratto il Covid-19 senza manifestare sintomi. Ad annunciarlo è stato il sindaco Manlio Torquato che sul proprio profilo ha voluto esprimere un messaggio di cordoglio: "Abbiamo avuto conferma - ha scritto il primo cittadino - che nella giornata di oggi si è spento un nostro giovane concittadino. È stato anche il covid. Resta ancora una volta l'amarezza per noi che non siamo suoi familiari, ai quali purtroppo resta il dolore e cui siamo vicini, di dover annotare un altro lutto". Il cordoglio della redazione alla sua famiglia.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca