fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Torquato chiarisce ai cittadini i tanti dubbi sorti dopo l'ordinanza emanata ieri. Salve le edicole, il delivery per ristoranti, bar e pizzerie anche nei festivi

negozio chiusoArrivano da Palazzo di città i chiarimenti in merito all’ordinanza 19 del 16 marzo 2021, che tanti dubbi hanno sollevato a Nocera Inferiore.

A offrirli direttamente il primo cittadino, Manlio Torquato, che chiarisce:
- In merito al punto 2, che recita: l’attività degli esercizi commerciali di vendita al dettaglio è consentita fino alle ore 19.00 (sono compresi gli esercizi di vendita di generi alimentari), la disposizione non riguarda le tabaccherie, le edicole e i distributori di servizio di carburante;
- in merito al punto 7 (l’asporto per i bar e i servizi di ristorazione (fra cui pub, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie e similari) è consentito dalle ore 5.00 alle ore 18.00) si precisa che per i bar e i servizi di ristorazione (fra cui pub, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie e similari) è consentito l’asporto dal lunedì al sabato (esclusi i festivi) dalle 5 alle 18, mentre il delivery, cioè la consegna a domicilio è regolarmente consentito nel rispetto delle disposizioni ed orari nazionali e regionali vigenti.
- In merito al punto 3 del dispositivo, cioè nei giorni festivi, resta consentita l’apertura di edicole, distributori di servizio carburante e tabaccherie fino alle 20, e successivamente a detta ora restano aperti i relativi servizi di distribuzione automatica per tabacchi e carburante;
- sempre nei giorni festivi per i bar e i servizi di ristorazione (fra cui pub, ristoranti, pizzerie), nei limiti ed orari stabiliti dalle disposizioni nazionali e regionali è consentita la modalità delivery, cioè consegne a domicilio;
- Nei giorni festivi per gli esercizi commerciali specializzati quali: forni, pasta fresca, gelaterie e pasticcerie è consentito l’asporto fino alle 13.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca