fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L’Asl Salerno precisa, attraverso una nota, che le attività vaccinali destinate al personale scolastico, alle forze dell’ordine e ad altre categorie restano comunque confermate

vaccino astrazenecaLa Regione Campania ha momentaneamente sospeso l’utilizzo del lotto ABV 6096 di vaccini Astrazeneca, al fine di permettere all’ISS di completare gli esami su predetta campionatura. Una fornitura che in provincia di Salerno non era stata proprio inviata. 

Lo ha comunicato l’Asl Salerno in una nota nella quale precisa che il lotto ABV 6096 bloccato ieri dall’AIFA è stato ritirato da tutti i punti vaccinali.
Le vaccinazioni al personale scolastico, alle forze dell’ordine e a tutte le altre categorie interessate restano confermate, utilizzando gli altri lotti di Astrazeneca presenti in azienda. Tutto regolare, quindi, anche al liceo scientifico Sensale di Nocera Inferiore, dove il personale dell'USCA Distretto 60 sta proseguendo senza sosta nel lavoro iniziato venerdì scorso, nonostante un minimo di timore e perplessità manifestato da diversi docenti e non docenti in fila per ricevere il siero vaccinale. 
Decisione differente, invece, presa dal direttore generale dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva che ha disposto lo stop ai vaccini Astrazeneca a prescindere dal lotto.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca