fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Agro martoriato dal coronavirus negli ultimi giorni. Il primo cittadino paganese ha annunciato la propria positività con un appello ai cittadini: "Teniamo duro e non abbassiamo la guardia"

di Redazione

de prisco sindacoAncora decine di contagi quest'oggi a Pagani, così come nelle altre città dell'Agro più colpite dalla terza ondata di Covid-19, in particolare Scafati, Angri e Nocera Inferiore. In serata proprio il sindaco paganese Lello De Prisco ha reso noto di essere risultato positivo al coronavirus scrivendolo sulla sua pagina istituzionale.

Il primo cittadino ha annunciato però di non avere particolari sintomi, spiegando che continuerà a lavorare da casa con il sostegno dei suoi collaboratori. "Purtroppo da tampone effettuato nella giornata di oggi in via precauzionale - ha scritto De Prisco - sono risultato positivo al Covid-19. Sono asintomatico, sto bene, anche se in pensiero per il mio distacco forzato dagli uffici comunali. In questi giorni di quarantena seguirò da casa tutte le azioni amministrative, che non si fermeranno, grazie alla mia squadra. Teniamo duro, non abbassiamo la guardia e prestiamo la massima prudenza, purtroppo il percorso è ancora lungo, ma dobbiamo metterci tutte le forze per farcela".

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca