fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Inserendo i propri dati sul portale messo a disposizione della regione si potrà aderire alla campagna vaccinale anti-Covid19 così come già avvenuto per gli over 80

di Fabrizio Manfredonia

vaccino astrazenecaLa Campania riparte con i vaccini anti-coronavirus e stavolta toccherà al personale delle forze dell’ordine e delle università.

Alla vigilia di quello che potrebbe essere l’ultimo weekend campano in arancione, dalla settimana prossima sembrerebbe probabile un cambio di colore in senso peggiorativo, la regione mette a disposizione un’apposita piattaforma (ecco il link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/) dove le categorie sopra indicate, partendo dall’inserimento del codice fiscale e del numero di tessera sanitaria, potranno aderire alla campagna di vaccinazione. L’avvio di questa ulteriore fase di prenotazioni nasce, si legge nel post pubblicato dal presidente della regione Vincenzo De Luca, dalla collaborazione tra prefetture, comandi provinciali, polizie municipali e atenei della Campania. Dopo over-80 e personale sanitario, nuove categorie riceveranno dunque il vaccino e questa volta non è una fake news: qualche settimana fa infatti sui social network aveva fatto scalpore la circolazione di un calendario dettagliato delle vaccinazioni per tutte le fasce d’età e categorie; la notizia si rivelò poi una bufala.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca