fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Si inizierà dall’istituto delle Suore Alcantarine, domani sarà il turno dell Vassalluzzo che fungerà da centro di riferimento. Il sindaco Pagano: «Iniziare dalle scuole è un simbolo che deve diffondere speranza»

vaccini roccapiemonteInizierà oggi pomeriggio la campagna vaccinale per il personale scolastico di Roccapiemonte.

Si partirà dall’istituto delle Suore Alcantarine per poi proseguire, nella giornata di domani, all’istituto comprensivo Vassalluzzo, identificato come centro vaccinale di riferimento per tutte le scuole che insistono sul territorio comunale.
«Quelli che abbiamo davanti saranno giorni assolutamente ricchi ed impegnativi – dichiarano il sindaco Carmine Pagano e l’assessore alle politiche sanitarie Daniemma Terrone  - riponiamo nella scienza e quindi nel vaccino, la speranza che sia vicino l'atteso momento dell'uscita dall'emergenza. Partire dalla scuola, nella scuola, è il simbolo più bello per diffondere questa speranza, soprattutto dopo le tante e concitate riflessioni che tutt'ora condividiamo, da cittadini, da genitori, intorno proprio all'opportunità, o meno, della didattica in presenza. Entro fine settimana il personale scolastico di Roccapiemonte, riceverà la prima dose vaccinale, un primo ma importantissimo passo verso la ritrovata e tanto ambita normalità. Ringraziamo – concludono Pagano e Terrone -  l'Asl Salerno, Distretto 60, i responsabili, i dirigenti, i medici e tutto il personale sanitario impiegato in questa fase così tanto complessa e delicata. Ovviamente le dirigenti scolastiche per la sensibilità dimostrata e partecipata, verso i loro docenti ed il personale scolastico, nel diffondere l'importanza della prevenzione attraverso la vaccinazione».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca