fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il titolare della nota industria di conserve alimentari di Angri dirigerà l'organismo del mondo produttivo fino al 2025

Antonio Ferraioli è il nuovo presidente di Confindustria Salerno per il quadriennio 2021–2025.

Lo ha eletto questa mattina l'assemblea dei soci.
Ferraioli è presidente e amministratore delegato de La Doria S.p.A, gruppo italiano leader nel settore delle conserve alimentari vegetali, con sede principale ad Angri.
Rinnovata anche la squadra dei vicepresidenti che sarà composta da Vito Cinque ( San Pietro Hotel di Positano), Pierluigi Pastore (Meditel s.r.l. di Salerno), Stefania Rinaldi (Rinaldi Group srl di Giffoni Valle Piana), Antonio Sada ( Antonio Sada & Figli s.p.a. di Pontecagnano Faiano) e Velleda Virno (Di Mauro Officine Grafiche s.p.a. di Cava de’ Tirreni).
A questi si aggiungono i vicepresidenti istituzionali: Lina Piccolo, in qualità di presidente del comitato Piccola Industria, e Marco Gambardella, in qualità di presidente del Gruppo Giovani imprenditori.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca