fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Tra le sanzioni irrorate dall'interforze tra Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito e Polizie locali anche la chiusura di 6 bar e ristoranti del salernitano
interforzeAvevano in corso una partita di calcetto amatoriale in un campo sportivo nel Comune di Salerno le persone colte sul fatto e pesantementre multate dal reparto interforze nato dalla collaborazione tra Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito e Polizie locali.

Quella del calcetto, infatti, è un'attività sportiva da contatto che rientra in quelle vietate dalla normativa anti covid in quanto idonea alla diffusione del contagio del Coronavirus, sia tra i partecipanti stessi che per i successivi contatti in ambito familiare, domestico ed in altre occasioni di interazioni fisiche tra persone.
Non è andata meglio ai 18 avventori di un bar di Battipaglia, colti a festeggiare non si è capito bene cosa e tra l'altro ben oltre le 18. Pesante multa e chiusura per 5 giorni al titolare, e multe salate anche per i 18 incoscienti che festeggiavano.
Analoga sanzione è stata elevata ad un bar sito in una piazza nel centro di Salerno che consentiva la somministrazione ben dopo le ore 18.
Sono 6 anche questa settimana bar e ristoranti in provincia di Salerno chiusi temporaneamente per questo tipo di violazioni, mentre 19 gli esercizi commerciali di varia natura sanzionati per violazione delle norme antiCovid.
Ben 113 le persone sanzionate per mancato uso della mascherina.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca