fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 22 febbraio. Il beneficio sarà garantito a 200 nuclei familiari che verranno selezionati mediante la formulazione di un’apposita graduatoria 

palazzo meyerE’ stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Scafati l’avviso pubblico per l’ammissione al beneficio del banco alimentare, come stabilito dal progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”, che prevede la distribuzione mensile di un pacco contenente generi alimentari di prima necessità in favore di famiglie bisognose.

Il beneficio sarà garantito a 200 nuclei familiari di Scafati con un ISEE 2021 non superiore a 6.000 euro.Le domande di partecipazione, corredate di tutta la documentazione richiesta, dovranno essere presentate entro il 22 febbraio a mezzo pec o tramite consegna cartacea presso l’ufficio protocollo dell’Ente, utilizzando l’apposita modulistica disponibile presso l’ufficio “Servizi sociali” o sul sito internet del Comune di Scafati. L’ufficio comunale competente procederà all’istruttoria delle domande che perverranno per l’attribuzione dei punteggi di valutazione (secondo i requisiti oggettivi dichiarati in autocertificazione dai richiedenti) e la successiva predisposizione della graduatoria.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca