fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Intensificati, nel fine settimana, i controlli degli agenti agli ordini del comandante Dionisio. Sanzionati gestori e clienti dell’attività. Lavoro anche per il maltempo

controlli vigili scafatiNell’ambito di un potenziamento delle attività di controllo sul territorio disposto nel fine settimana dal comandante della Polizia Locale Salvatore Dionisio per garantire il rispetto delle norme anti-contagio, sono stati eseguiti due provvedimenti di chiusura a carico di altrettanti bar per inosservanza delle regole, uno nella zona del centro cittadino, l’altro in periferia.
Gli agenti della Polizia Municipale hanno accertato la presenza di alcuni avventori che consumavano bevande all'interno dei locali in questione. In ambedue i casi è scattato il provvedimento di chiusura temporanea. Gestori e clienti sono stati, inoltre, sanzionati con una multa di 400 euro. Uno dei due bar era stato già chiuso dai carabinieri della locale tenenza, per la stessa motivazione, qualche settimana fa.
vigili scafatiNel corso delle attività di controllo sono stati, inoltre, elevati altri tre verbali da 400 euro ciascuno nei confronti di altrettanti giovani provenienti da Castellammare di Stabia e fermati intorno alle 20 di domenica in piazza Garibaldi, a bordo della stessa auto e sprovvisti di mascherina. Il conducente, tra l’altro, era privo di patente di guida.
Il maltempo che ieri ha caratterizzato l’intero territorio regionale ha moltiplicato il lavoro degli agenti di Polizia Locale scafatesi, costretti a intervenire in via Nuova San Marzano, via Lo Porto e piazza Garbibaldi, a seguito delle esondazioni del fiume Sarno e degli allagamenti che ne sono conseguiti.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca