fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’uomo è stato sorpreso in flagranza di reato nel quartiere di Matierno. Nella perquisizione domiciliare rinvenuta altra sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e 460€ in banconote di piccolo taglio

polizia inseguimentoGli agenti della Polizia di Stato di Salerno nella serata di ieri hanno arrestato in flagranza di reato uno spacciatore salernitano, S.I., di 32 anni sorpreso in possesso di cocaina in viale Ernesto Bruno, nel quartiere di Matierno.

Nella successiva perquisizione nell’appartamento dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio, è stata rinvenuta una busta contenente altra cocaina, per un totale di 31,50 grammi, un contenitore con considerevole quantità di sostanza in polvere cosiddetta “da taglio” (993 grammi) ed un bilancino elettronico di precisione, oltre a 460€ in banconote di piccolo taglio provento dell’attività di spaccio.
L’Autorità Giudiziaria ha disposto la traduzione del fermato agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo da svolgersi in giornata.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca