fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Gli infermieri dell’USCA Distretto 60 stanno svolgendo tamponi a docenti e non docenti nelle aule dell’istituto “Fresa Pascoli”. Nei prossimi giorni test anche a vigili e alcuni dipendenti comunali

tamponi nocera superiore scuoleNocera Superiore si prepara al ritorno alla didattica in presenza, previsto per lunedì 25 gennaio.

È in corso all’istituto “Fresa-Pascoli” lo screening di massa al personale docente e non docente in servizio in tutti gli istituti che insistono sul territorio comunale. Esemplare l’organizzazione messa su dal personale dell’USCA del Distretto 60, con due operatori all’ingresso a regolare entrate e uscite dei soggetti da esaminare,  convocati a fasce orarie prestabilite per evitare assembramenti, e sette infermieri impegnati ad eseguire tamponi nelle sale docenti. Nei prossimi giorni saranno eseguiti test molecolari anche al personale della Polizia Locale, dopo aver accertato la positività del comandante Graziano Lamanna, che ha indotto il sindaco Giovanni Cuofano a disporre la chiusura del comando della Municipale. Possibile che vengano sottoposti al tampone anche alcuni dipendenti comunali, quelli che avrebbero avuto contatti più stretti coi caschi bianchi.    

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca